Presentazione

Il Dipartimento di Design intende rafforzare il suo percorso di internazionalizzazione.

Ciò è mirato a supportare lo sviluppo qualitativo del Dipartimento e contribuisce a sostenere il ruolo di Milano quale centro internazionalmente riconosciuto per la formazione e la ricerca nel campo del design, crocevia della comunità di progettisti, luogo di incontro tra talenti internazionali e imprese italiane.

Per quanto riguarda la ricerca, ciò significa:

Incentivare la mobilità di docenti, ricercatori, assegnisti, al fine di creare occasioni di scambio culturale e favorire la costruzione di reti internazionali di ricerca;
Rafforzare la propria partecipazione alle comunità e ai programmi di ricerca internazionali assumendo un ruolo attivo nell’apertura di network europei;
Supportare la presenza di propri delegati ai tavoli di progetto della ricerca europea e internazionale, sfruttando anche le proprie reti di ricerca;
Attrarre dottorandi e post-doc stranieri di qualità promuovendo scambi e accordi a livello di dottorato con università, imprese, centri di ricerca internazionali.

Rispetto alla didattica, ciò significa:

Sostenere i flussi di studenti in mobilità, considerando le esperienze internazionali formative sul piano umano e significative per il curriculum, valutandone il contributo come fonte di stimolo per una didattica sempre più multiculturale;
Sviluppare la partecipazione a reti di didattica (MeDes, GIDE, Lens, Desis, …) e tirocini internazionali e la partecipazione degli studenti a progetti di cooperazione;
Incentivare la mobilità de visiting professor, sia in ingresso che in uscita per la formazione di una comunità internazionale;
Promuovere moduli didattici e progetti ad hoc (per es. il progetto FIT nel settore della moda) in collaborazione con altre università, nonché lo sviluppo di doppie lauree congiunte (come quelle attivate con alcune università cinesi), destinate a studenti di eccellenza.

In generale, il Dipartimento intende sostenere l’internazionalizzazione attraverso:

La creazione di un ambiente di ricerca, didattica e gestione in grado di comunicare in due lingue, attraverso il sostegno ad attività formative e la progressiva integrazione del corpo docente con colleghi stranieri in grado di contribuire allo sviluppo di nuove aree tematiche e disciplinari e di introdurre nuovi modelli formativi e didattici;
la partecipazione alle principali associazioni internazionali (Cumulus, ICOGRADA, ICSID, …), luoghi di creazione di relazioni, di confronto e promozione di iniziative didattiche, di ricerca e avvicinamento al mondo professionale;
Il rafforzamento di partnership strategiche con alcune università internazionali (Aalto University, TU Delft, …), al fine di creare occasioni di scambio e crescita a lungo termine, di sviluppo per moduli di dottorato integrati, di disseminazione dei contenuti delle ricerche attraverso convegni e pubblicazioni congiunte, di condivisione e confronto su temi di comune interesse quali la valutazione dei prodotti di ricerca del design e la valutazione della qualità della didattica.

DIPARTIMENTO DI DESIGN

Via Durando 38/A - 20158 Milano
Portineria02 2399 5837

COMITATO DI REDAZIONE

Marita Canina,  Paola Checchi, Alberto Colorni, Annalinda De Rosa, Giulia Gerosa, Ilaria Mariani, Francesca Piredda, Lucia Rampino, Anne Schoonbrodt, Carlo Standoli, Lia Tagliavini

Questo sito utilizza i cookies per le statistiche e per agevolare la navigazione nelle pagine del sito e delle applicazioni web. Maggiori informazioni sono disponibili alla pagina dell'informativa