Le iniziative del Sistema Design Polimi per il Salone del Mobile 2018

Design X Designers
Esposizione
10 aprile ore 13.00 Opening
10 aprile - 2 maggio 2018 (escluse domeniche); dalle 10.00 alle 19.00
Politecnico di Milano – Ed. B2 - Campus Bovisa
via Candiani 72 - Milano
Design X Designers è una grande mostra di progetti didattici provenienti da tutto il Sistema Design del Politecnico di Milano: Scuola del Design, Dipartimento di Design e POLI.design. La mostra mette in luce molteplici settori progettuali: dal prodotto industriale alla moda, dal design degli interni e dell’arredo alla comunicazione, senza escludere servizi, brand e strategia, transportation e design engineering. L’esposizione si sviluppa su 1500 mq e include tavole di progetto, modelli, prototipi e installazioni in scala naturale.
Con la partecipazione dell’associazione di Scuole di design cinesi Arts Abroad Project.
www.design.polimi.it/designxdesigners2018 

s2018 1s2018 2s2018 3

s2018 4

NANOVISION@2025

Mostra di progetti, modelli e prototipi
16 aprile - 12 maggio 2018
SUPERSTUDIO PIU, via Tortona 27 - Milano
All'interno della mostra “Smart City: Materials, Technologies & People”, vengono presentate 9 tesi di laurea che, a partire dall'impiego di nanotecnologie e biotecnologie, immaginano prodotti e servizi al 2025. I progetti sono stati realizzati all’interno del laboratorio di Sintesi Finale NANODESIGN VISION@2025 della Scuola del Design (docenti: Giulio Ceppi, Massimo Facchinetti, Francesco Samorè, Emanuele Villani, Paolo Volontè).

A letto con il DESIGN – Design Hostel Mostra/Ostello di giovani designer internazionali
17-22 aprile 2018 - dalle 10.30 alle 00.30
via Cosenz 44/4 - Milano
“A letto con il DESIGN” vede trasformare nel cuore del distretto dell’innovazione milanese 1200 mq di una vecchia fabbrica verticale, il makerspace più grande d’Italia (MakersHub + IDEAS Bit Factory), in ostello: stanze “pop up” con 50 posti letto e 10 suite tematiche. Per l’intera durata della Design Week, lo spazio si dispiegherà come un ostello ibrido, a metà tra il concetto di casa temporanea e quello di fabbrica abitabile. Un ostello che diventa un luogo in cui la vita quotidiana dei designer si mescolerà all’esposizione. Ad animare lo spazio ci saranno le storie di "Favole al telefono", una storia gastronomica d'Italia, raccontata tramite un telefono hackerato che permetterà di accendere l’allestimento. Progetto dello Studio Ghigos in collaborazione con il Sistema Design del Politecnico di Milano.
www.designhostel.it

Spring Off the Wall. New designers’ drop in
Esposizione
17-22 aprile 2018
Opificio 31, via Tortona 31 - Milano
“Spring of the wall” nel suo doppio significato di primavera e salto sarà l’evento di VANS realizzato in collaborazione con la Scuola del Design del Politecnico di Milano. I progetti realizzati da 60 studenti, sviluppati all’interno di un workshop creativo interdisciplinare (Comunicazione, Interni, Prodotto e Moda) in collaborazione con l’azienda VANS, saranno esposti in una mostra esperienziale. Video

BRIGHT MONDAY, un inizio luminoso
Esposizione
17-22 aprile 2018
Via Durando 39 – Milano
Il Dipartimento di Design del Politecnico di Milano insieme ad altri dipartimenti dell’Ateneo e con Polihub e Polifactory e la collaborazione di Makefab e Ideas Bit Factory, presenta progetti e prodotti sperimentali. Obiettivo è dare visibilità a idee concrete caratterizzate dalla cultura politecnica, proposte e sviluppate da studenti ed ex studenti in un luogo cuore di Bovisa Tech e del costruendo Bovisa Design District.

 

El Spirit de Milan è Achille Castiglioni
Lezioni in video di Achille Castiglioni
Dal 17 al 22 aprile 2018, dalle ore 19
El Spirit de Milan
Via Bovisasca, 57/59, 20157 Milano

Il contenuto dell’incontro nasce da un'idea di Eugenio Bettinelli, collaboratore di sempre di Achille, con il contributo di Giovanna Castiglioni, coordinatrice della Fondazione Achille Castiglioni; Luca Locatelli, fondatore di Spirit de Milan e Giovanna Piccinno, coordinatore dei Corsi di Laurea in Design degli Interni della Scuola del Design del Politecnico di Milano. La cattedra sarà attiva con una presenza virtuale del professore, prima e dopo l’incontro, con un programma di lezioni che coprono tutta la proposta didattica, con commenti e musica con un programma molto accurato e ospiti a lui vicini.

Programma dettagliato


Bed and the city
Mostra di prototipi di soluzioni low cost per la ricettività
17-22 aprile 2018
New Generation Hostel Brera: Via Renzo Bertoni 3;
New Generation Hostel Navigli: Via Burigozzo 11;
New Generation Hostel Città Studi: Via Ponzio 75.
In mostra le stanze d’ostello progettate dagli studenti del Laboratorio di Metaprogetto di Design degli Interni della Scuola del Design, che hanno coniugato trend, analisi territoriale, esigenze del viaggiatore contemporaneo e valori dei brand coinvolti.

DESIGN+EAT=SPACES
7 visioni per il futuro del mercato di viale Monza 54
17-22 aprile 2018
Mercato Comunale - viale Monza 54
32 studenti della Laurea Magistrale in Interior Design del Politecnico di Milano progettano 7 visioni per il futuro del Mercato Comunale di Viale Monza. Un percorso durato 4 mesi sulla relazione tra design e cibo attraverso processi di co-design sono stati svolti sul campo con i negozianti locali del mercato e gli abitanti del quartiere.

INHABITS – MILANO DESIGN VILLAGE
Laboratorio didattico
17-22 aprile 2018
Piazza Castello, Milano
Evento dedicato alle modalità dell’abitare e di vivere lo spazio urbano. Sito tra Parco Sempione e Castello Sforzesco, si configura come un villaggio i cui moduli ospitano attività diverse legate al tema della città. In uno di questi moduli CILAB - Creative Industries Lab organizza laboratori didattici per bambini.

UFFicio
17-22 aprile 2018
Corso G. Matteotti 14 - Milano
Quasi ogni attività lavorativa (non manifatturiera) può essere oggi compiuta anche fuori dall'ufficio, che non rappresenta più un contenitore privilegiato di tecnologie avanzate, ma un luogo dedicato alle relazioni. È l'ambiente in cui le persone interagiscono tra di loro "off-line" e dove ci si rende conto che il dialogo è sempre più difficile e complesso. Il progetto dell'ambiente diventa quindi una sorta di scenografia delle relazioni, una metafora della società contemporanea in cui si parla di “social” ma poi ci si fanno i “selfie” indiscusso manifesto della solitudine. Gli studenti della Scuola del Design hanno formulato una loro personale risposta dando vita a dei luoghi testimoni del nostro tempo e amplificatori di stati d’animo e necessità: abitando edifici abbandonati, creando nuvole sospese, come pensieri che aspettano di essere formulati. Ambienti in cui nascondersi, mimetizzarsi, perdersi come in una palude africana o tra i livelli di un video-game. Ogni progetto è raccontato da un modello, da un video e da un quaderno, che esprime la personale visione del tema suggerito.

Portineria di Base
Esposizione
Dal 17 al 22 aprile 2018, dalle ore 10 alle 20
presso BASE Milano, Via Bergognone 54

5 studenti della Laurea Magistrale in Interior Design del Politecnico di Milano presentano 5 scenari di portineria di quartiere, come spazio funzionale di connessione e condivisione per Zona Tortona. Un percorso di ricerca che ha messo in luce le potenzialità e necessità di innovazione di questo spazio, la portineria, esplorandone la modalità di fruizione e attivazione dalla soglia agli spazi interni del cortile.

Come risultato, 5 visioni innovative in mostra che si accomunano per la volontà di essere un punto di incontro tra la città e i bisogni del luogo, proponendo servizi e spazi al cittadino e ripensando l’attività del portinaio, immaginando una portineria per combattere lo spreco di cibo (Alimento Base, Andrea Moret), un luogo come intervallo dal caotico afflusso di stimoli esterni (PAUSA, Carla Salami), luogo ricreativo per tutte le età (Elisa Desole), che analizza la condizione liminale della soglia (Linea d’ombra, Arim Colombo) per diventare un hub di interazione sociale (Community hub, Hankang Jin).

 

NEW LIB: new challenges for public libraries
Mostra di progetti sul Design Thinking per innovare le biblioteche europee
17 aprile dalle 14:30 alle 18:30
Palazzo delle Stelline, Corso Magenta 32, Milano
In mostra i progetti per la valorizzazione e la promozione di un nuovo modo di fruire le biblioteche, creati dai team italiano, portoghese e rumeno, con il supporto di Dokk1 Aarhus, all’interno della rete europea per l’innovazione delle Biblioteche NEW LIB.
CILAB - Creative Industries Lab è partner del progetto.
www.newlib.eu


Sky Academy: Dall’albero al Design
Esposizione
18 aprile, dalle 12 alle 22
Teatro Agorà - Triennale di Milano
Viale Alemagna 6 - Milano
Esposizione dei progetti dei 70 studenti del Politecnico di Milano – Scuola del Design che hanno aderito al programma di riutilizzo del legno dell’Albero di Natale di Sky per realizzare arredi urbani per il Comune di Milano.
milano.sky.it/eventi/progettoalbero


IL MANIFESTO UN ANNO DOPO: viaggio tra tradizione, innovazione e nuovi approcci al design for kids.
Talks
18 aprile – 20 aprile, dalle 17:00 alle 18:30
Via Brera 30, Milano
CILAB organizza tre giornate di appuntamenti a Casa Lago per affrontare e condividere insieme ad un team multidisciplinare di esperti i nuovi aspetti, gli approcci e le conoscenze su tre ambiti del Design for Kids: Laboratori tra analogico e digitale; arredi e ambienti dei luoghi dedicati ai bambini; videogiochi.


Rethink! Service Design Stories
Giovedì 19 aprile 2018, dalle ore 10.00 alle ore 20.00
Presso Palazzo Pirelli (Sala Pirelli)
Via Fabio Filzi, 22 Milano
Rethink! Service Design Stories è la manifestazione che riunisce designer, imprese e istituzioni in un palinsesto di iniziative, dibattiti e conferenze sul service design.
Il progetto è promosso dalla Service Innovation Academy di POLI.design e Leftloft, in collaborazione con Regione Lombardia, in una serie di appuntamenti durante con il Salone Internazionale del Mobile e la Fall Design Week di Milano.
Il 19 aprile 2018, presso il Palazzo Pirelli, più di 20 ospiti nazionali e internazionali raccontano come le loro idee, esperienze, attitudini e progetti di service design stanno cambiando il mondo.
Rethink! è anche un manifesto che si rivolge a tutti gli attori della cultura del progetto, e al loro ruolo in uno scenario in cui la “digitalizzazione di massa” sta saturando alcuni scenari della vita quotidiana, individuale e sociale, e di quella lavorativa. Si tratta quindi di trovare le risposte a un mutamento di bisogni, relazioni, conoscenze, pratiche nel mondo dei servizi in molti settori. http://rethinkfestival.it/


CO-CREATE: Evento internazionale
Giornata immersiva di networking
20 aprile, dalle 10:30 alle 20:00
Spirit de Milano
via Bovisasca, 57/59, - Milano
CILAB - Creative Industries Lab e IN/BOVISA illustrano ad esperti ed investitori i migliori progetti di ogni area europea nei quali CO-CREATE opera (meccanica, edilizia e arredamento).
L’obiettivo di CO-CREATE è quello di supportare il processo di cross-fertilization (trasferimento di idee tra settori diversi) tra i cluster di imprese tradizionali e le industrie culturali-creative utilizzando strumenti di co-design (progettazione partecipata) e altre metodologie creative (design thinking) applicate all’imprenditorialità, nell’ottica di generare progetti di innovazione (di prodotto-servizio) spinoff, nuove startup etc.
www.cilab.polimi.it/co-create/
CO-CREATE è un progetto europeo che coinvolge 12 partner di 7 Paesi differenti dell’area europea mediterranea (Interreg MED Programme 2014-2020).

In linea con Marco Zanuso
Video installazione interattiva
Fino a fine aprile
Orari: da martedì a domenica dalle ore 15 alle 20
RovelloDue – Piccolo Spazio Politecnico
Via Rovello 2 – Milano
A meno di vent’anni dalla sua scomparsa, una mostra multimediale interattiva, a cura di Davide Crippa, ripropone all’attenzione del pubblico la figura di Marco Zanuso, professore al Politecnico di Milano e tra i protagonisti dell’architettura e del design italiani del Novecento. Grazie all’inimitabile telefono Grillo (Siemens, 1966), a disposizione dei visitatori, si attivano contenuti multimediali con filmati e immagini dei progetti di architettura e design creati da Zanuso che si animano sulla superficie.

Pierluigi Ghianda: dire, fare, levigare
Mostra
Dal 10 aprile all’8 giugno
Spazio Mostre Archivi Storici
Politecnico Campus Bovisa - Ed. B 1 – Via Candiani, 72
Pierluigi Ghianda (Bovisio Masciago 1926-2015) è stato definito il “poeta del legno” per l’attenzione e la passione con cui lo lavorava. Dal 1946 ha gestito la falegnameria di famiglia collaborando con i nomi che hanno fatto la storia del Design italiano, tra i quali Gae Aulenti, Cini Boeri, Gianfranco Frattini, Ettore Sottsass, Vico Magistretti, oltre ai nomi di importanti marchi come Hermès, Bulgari, Dior, Rochas, Pomellato e Rolex.
Partendo dal tavolo del laboratorio di Bovisio Masciago con i suoi strumenti di lavoro è così proposto un percorso che dal semilavorato conduce al risultato ultimo attraverso una scelta di complementi di arredo, di modelli di studio, disegni, fotografie e video.


Maglia, punto.
Quarant'anni di tesori nascosti nella storia dell'archivio MF1
Dal 24 marzo al 6 maggio Presso Villa Necchi Campiglio
Via Mozart, 14, 20122 Milano
La Mostra, un viaggio alla scoperta della storia della moda
Dal 24 marzo al 6 maggio, Villa Necchi Campiglio ospita la Mostra "Maglia, Punto. Quarant’anni di tesori nascosti dell’archivio MF 1", risultato della Ricerca "DIGIKNIT", finanziata da Regione Lombardia all’interno del Bando "SMART FASHION AND DESIGN", e realizzata in collaborazione tra lo storico maglificio MF 1, il Dipartimento di Design del Politecnico di Milano e PowerApp.
Lo scopo della mostra è mettere in scena alcuni dei capi di maglieria presenti all’interno dell’Archivio Storico di MF 1 e selezionati tra i circa 7500 abiti che lo compongono. Lo scopo è quello di parlare agli addetti ai lavori, così come ai semplici curiosi, per dare loro una rappresentazione il più possibile esaustiva delle peculiarità della maglieria italiana.
Saranno per la prima volta svelati al pubblico alcuni dei capi di maglieria progettati in Italia dalla collaborazione tra Mario Foroni e i più importanti nomi della moda internazionale.
La mostra sarà anche occasione per presentare l’Archivio Digitale, piattaforma online di consultazione dei capi.
Obiettivo della mostra è inoltre mettere in evidenza come la realizzazione e lo sviluppo di servizi digitali innovativi, che consentono all’utente di interagire con l’Archivio, permettano di comprendere il valore storico, culturale, oltre che tecnico, dei prodotti conservati negli ultimi quarant’anni dal Maglificio MF 1.


In Fiera il Politecnico di Milano sarà presente con:

Instant Design
17-22 aprile 2018
Padiglioni 6-10 - Reception - Fiera Rho Milano
ll Sistema Design Politecnico si presenta al Salone Internazionale del Mobile rendendo omaggio ad un suo grande laureato e maestro Achille Castiglioni, a 1o0 anni della sua nascita. Lo stand richiamerà il tema del gioco e degli oggetti anonimi suscitando la curiosità dei visitatori attraverso differenti attività, in sintonia con le caratteristiche intrinseche di Achille Castiglioni nell’affrontare la professione e la vita.
In collaborazione con la Fondazione Achille Castiglioni.


Polimi mates: occupy!
17-22 aprile 2018
Salone Satellite - Fiera Rho Milano
La scuola del design occupa, simbolicamente, il salone satellite con le esperienze e le storie dei suoi studenti. L’allestimento è uno spazio di propaganda 2.0 con tazebao e immagini dei cari maestri, gli influencer del design, che hanno fatto grande il design italiano e la scuola del design del Politecnico di Milano. Un modo ironico per far riflettere su cosa sia il design oggi e come l’educazione al design possa stimolare spirito critico e capacità di ascolto delle persone. Per aiutare a costruire, attraverso la tecnologia, una società giusta, inclusiva e creativa.

PORADA DESIGN AWARD 2017
Giovedì 19 aprile 2018, ore 14:00
Salone del Mobile, padiglione 7 stand F33-G22
Via Fabio Filzi, 22 Milano
Sette i vincitori – quattro nella categoria Professionisti e tre in quella Studenti – che hanno saputo cogliere lo spirito del concorso proponendo dei progetti innovativi e originali sulle diverse tipologie di tavolini: da salotto, di servizio, coffe table e side table, capaci di rappresentare i valori distintivi di un marchio protagonista del design italiano come Porada.


More in this category: « Inaugurazione mostra DxD

DIPARTIMENTO DI DESIGN

Via Durando 38/A - 20158 Milano
Reception02 2399 5837

DRAFTING COMMITTEE

Marita Canina,  Paola Checchi, Alberto Colorni, Annalinda De Rosa, Giulia Gerosa, Ilaria Mariani, Francesca Piredda, Lucia Rampino, Anne Schoonbrodt, Carlo Emilio Standoli, Lia Tagliavini