Electronic Nose Device: il nuovo brevetto per la sicurezza sul lavoro

Electronic Nose Device è un vero e proprio "naso elettronico" indossabile, discreto e leggero che, grazie al monitoraggio continuo della qualità dell’aria, invia segnali di allerta all’operatore in ambienti di lavoro potenzialmente nocivi. 
Il dispositivo brevettato dal Politecnico di Milano, infatti, avvisa immediatamente, attraverso una luce LED e una vibrazione, l’operatore quando la concentrazione degli inquinanti dell’aria aumenta fino a diventare pericolosa per la salute umana. A seconda del colore del LED e dell’intensità della vibrazione, varia l’entità del rischio rilevato e di conseguenza il comportamento che l’operatore dovrà adottare per mettersi in sicurezza. Electronic Nose Device è anche a basso consumo energetico, in modo da rimanere in funzione durante l’intera giornata lavorativa, ed è caricabile con un connettore micro USB. Inoltre i dati rilevati vengono trasmessi, grazie al Bluetooth integrato, ad una app che li rappresenta graficamente.
Il brevetto è nato da un progetto Europeo del 7 ° Programma quadro all’interno della Call SAF€RA 2014: Innovating in safety and safe innovations. Il progetto dal titolo POD_Plurisensorial Device to Prevent Occupational Disease è stato sviluppato dal Dipartimento di Design del Politecnico di Milano in collaborazione con il Dipartimento di Design&Engineering della Delft University of Technology e con la società italiana Comftech, e grazie al finanziamento fornito dall'INAIL (Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro).
(testo tratto dal sito-web del Politecnico di Milano: LINK)

Scheda descrittiva del progetto: Polilink 

Scheda descrittiva del brevetto: codice DE.17.036.A 

Autori: Venere Ferraro e Stepanovic Mila.

DIPARTIMENTO DI DESIGN

Via Durando 38/A - 20158 Milano
Portineria02 2399 5837

COMITATO DI REDAZIONE

Giuseppe Amoruso, Marita Canina, Annalinda De Rosa, Maria Teresa Feraboli, Marisa Galbiati, Giulia Gerosa, Ilaria Mariani, Francesca Piredda, Lucia Rampino, Anne Schoonbrodt, Carlo Emilio Standoli, Lia Tagliavini

Questo sito utilizza i cookies per le statistiche e per agevolare la navigazione nelle pagine del sito e delle applicazioni web. Maggiori informazioni sono disponibili alla pagina dell'informativa