contributi in atti di convegno

Il SIIG per la mappatura del rischio associato al trasporto di sostanze pericolose: applicazione in aree vulnerabili del contesto lombardo

isbn 978-88-941232-2-7
lingua Italiano; Italiano
tipo Contributi in atti di convegno
volume ASITA 2015
convegno Conferenza ASITA 2015
autori Borghetti, Fabio; Gandini, Paolo; Studer, Luca Pasino
anno 2015
pagine 8

abstract

Il progetto DESTINATION, \"monitoraggio del trasporto di merci pericolose come strumento di tutela del territorio\" nasce nel 2010 con il principale obiettivo di stimare e gestire il rischio associato al trasporto di merci pericolose su strada. Per raggiungere questo obiettivo è stata realizzata una rete di monitoraggio dei veicoli adibiti al trasporto di merci pericolose ed è stato implementato un modello di rischio innovativo che considera sia le vulnerabilità antropiche sia quelle ambientali. Rete di monitoraggio e modello di rischio alimentano il SIIG - Sistema Informativo Integrato Globale come strumento di supporto alle decisioni in grado di raccogliere ed elaborare i dati territoriali e quelli provenienti dalla rete di monitoraggio, consentendo l’esecuzione di simulazioni finalizzate all’implementazione di mappe tematiche per la gestione del rischio. Il presente lavoro illustra l’applicazione del SIIG ad aree vulnerabili lombarde valutando sia bersagli antropici sia ambientali.

Parole chiave

safety and prevention, sustainable lifestyle, transportation design, urban design
Pubblicazioni correlate

DIPARTIMENTO DI DESIGN

Via Durando 38/A - 20158 Milano
Portineria02 2399 5837

COMITATO DI REDAZIONE

Giuseppe Amoruso, Marita Canina, Annalinda De Rosa, Maria Teresa Feraboli, Marisa Galbiati, Giulia Gerosa, Ilaria Mariani, Francesca Piredda, Lucia Rampino, Anne Schoonbrodt, Carlo Emilio Standoli, Lia Tagliavini

Questo sito utilizza i cookies per le statistiche e per agevolare la navigazione nelle pagine del sito e delle applicazioni web. Maggiori informazioni sono disponibili alla pagina dell'informativa